Convocazione assemblea costitutiva della Sezione Montefeltro!

postato in: Annunci, Incontri | 0

Care socie e cari soci,
finalmente dopo tanto lavoro (credetemi, veramente tanto) il 5 marzo 2016, presso il Collegio Raffaello di Urbino, verrà ufficializzata, alla gradita presenza di rappresentanti apicali del CAI e di autorità locali, la nascita della Sezione CAI Montefeltro, originata dalla fusione delle sottosezioni di Urbino e Fossombrone. Ecco la convocazione ufficiale!

E’ superfluo sottolineare sia l’importanza che il privilegio di essere presenti all’Assemblea Costitutiva, che rappresenta in sostanza un atto Unico e Irripetibile. Per cui più che un invito a partecipare mi sembra più consono interpretarlo e viverlo come l’inizio di un lungo percorso che partirà il 5 marzo e ci coinvolgerà tutti e ci avvicinerà ancora di più (finalmente!!!) ai nostri luoghi e alle nostre montagne, per troppo tempo trascurate e abbandonate.

La sorpresa gradita sarebbe incontrarci tutti, iscritti e simpatizzanti, e festeggiare insieme, con poche deleghe ma con tante presenze. Desidero, inoltre, ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di tale progetto, ma un ringraziamento particolare mi viene spontaneo rivolgerlo a Jader, prezioso e infaticabile.

Visto che tutti gli eventi importanti non possono concludersi senza la parte conviviale, Berto ha proposto (e tutti abbiamo approvato all’unanimità) un “pastasciutta-party & wine” per tutti a fine assemblea, sempre all’interno del Collegio Raffaello.

Con un po’ di emozione ma con tanto orgoglio e soddisfazione firmo questa lettera per l’ultima volta con la qualifica di:

Reggente delle sottosezione di Urbino
Fabio Duro

P.S. La votazione per eleggere il Consiglio Direttivo dovrebbe indicativamente essere intorno alle 18:00/18:30.
Anticipatamente grazie per questo ulteriore sforzo (sabato pomeriggio è sempre un problema) certo della vostra presenza. Se proprio non poteste partecipare, utilizzate la seconda pagina della convocazione per delegare un altro socio. Un abbraccio.

Lascia un commento

Devi aver effettuato il login per lasciare un commento.